Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Fubine

“L’unione fa la forza” per l’economia del territorio

Sabato 29 novembre a Fubine l'incontro per aiutare i territori, a partire da quelli vitivinicoli del Monferrato recentemente riconosciuti Patrimonio dell’umanità Unesco, ad essere accoglienti
FUBINE - Sarà Fubine ad ospitare sabato 29 novembre l’incontro attivo del percorso di crescita Licet® inserito per il terzo anno consecutive all’interno del programma della Settimana Unesco Dess Educazione allo Sviluppo Sostenibile Per Buona Educ-Azione 24-30 novembre 2014. Un evento in cui il Comune di Fubine ha fortemente creduto non solo contribuendo concretamente alla sua realizzazione, ma soprattutto impegnandosi nell’intraprendere il percorso per raggiungere gli obiettivi previsti dal Modello Licet®. Saranno presenti ospiti di rilievo locale e internazionale: un coinvolgente incontro attivo che consentirà a tutti i partecipanti di intervenire sul proprio sistema territoriale per la prima volta aiutati da Licet®, un modello di crescita, non solo economica, caratterizzato da valori condivisi, un semplice linguaggio comune, obiettivi chiari e strumenti di sviluppo sostenibile.

L’obiettivo dell’evento è quello di aiutare i territori, a partire da quelli vitivinicoli del Monferrato recentemente riconosciuti Patrimonio dell’umanità Unesco, ad essere accoglienti: definire quali azioni gli attori del territorio (pubblici e privati) devono fare per emozionare cittadini e turisti, per generare un positivo ricordo ed attivare un efficace passaparola.L’incontro attivo seguirà le fasi di sviluppo del sistema Licet®. Nella prima parte della mattina gli attori istituzionali locali condivideranno i propri principi guida e le esperienze (da quelle di candidatura Unesco a quelle di osservazione del territorio, ai risultati delle prime esperienze di rete, come il progetto Emasmonferrato). Durante la pausa caffè verranno presentati i risultati della misurazione, i primi Test, propedeutici alla Smart Label Licet® per la reputazione delle identità territoriali. Nella seconda parte della mattina si inizierà la comunicazione, che come un ponte ci collegherà all’esperienza di altri territori che stanno già applicando il modello Licet®.

Al termine della mattinata è previsto un pranzo con menu del territorio preparato dalla Proloco di Fubine che, da sempre impegnata nella promozione del territorio a fianco delle Amministrazioni Comunali, ha dimostrato grande attenzione agli argomenti sviluppati nel Modello Licet®; un fatto che testimonia il valore della collaborazione tra le Istituzioni e i cittadini attivi nelle associazioni. Dopo il pranzo sarà il momento di agire per cogliere le opportunità del network. Con un approccio innovativo che usa la dieta mediterranea come metafora, lavoreremo insieme per garantire un effetto equilibrato e sinergico, integrando amalgamando, senza sprecare, due fondamentali ingredienti: le identità, il patrimonio di risorse e i talenti con la capacità di collaborare, comunicare e crescere in modo sostenibile.

Con l’aiuto del modello Licet®, possiamo avere una struttura comune che permette a tutti di arrivare alla mente e al cuore delle persone, permettendo loro di scegliere in modo consapevole. Dirigere, secondo le logiche del mercato responsabile, i lavori per usare bene le risorse e attivare una sana e positiva competizione che porta a crescere l’economia e la società di tutti i territori. Siamo a Fubine, in rappresentanza del patrimonio dell’umanità Unesco, per essere simbolo e stimolo per tutti i territori, a partire dai più piccoli, per impegnarci a sottoscrivere la carta della Trasparenza Licet® per concorrere insieme a creare un'unica Terra, un posto sicuro e accogliente, per fare stare bene tutte le persone, per garantire un futuro ai nostri figli.
Sabato 29 novembre, Castello Bricherasio, Fubine
Ore 9.30: inizio dei lavori
Incontro attivo:
L'unione fa la forza
Per l’economia del territorio è questione di sapere accogliere

Moderano:
Giorgio Borgiattino Presidente Associazione Aregai Terre di Benessere
Silvio Garlasco Presidente Forum Fubine Futura
Intervengono:
Benvenuto
Piero Longo Vicesindaco Fubine
Titti Palazzetti Sindaco di Casale Monferrato
Giovanni Bellistri Sindaco di Terruggia

Fase di condivisione
Livio Dezzani Esperto di territorio e urbanistica (Candidatura Unesco Langhe-Roero e Monf.)
Giovanni Chiesa Consigliere ed Esperto del Centro Unesco di Torino
Paola Casagrande Direttore Regione Piemonte Cultura e Turismo
Gianfranco Comaschi Pres. Ass. Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monf.
Carlo Bidone Presidente Osservatorio del Paesaggio Alessandrino,
Roberto Livraghi Segretario generale Camera di Commercio di Alessandria

Fase di comunicazione
Giorgio Borgiattino, introduce Aregai e programma operativo 2015 a supporto del territorio
Daria Carmi Assessore al Turismo di Casale Monferrato,
Domenico Bearzatto Coordinatore Progetto Onmest2 (turismo sostenibile nel Mediterraneo),
Lasca Ten Kate Foundation “Meal Matter More”; Networker Aregai per l’Olanda
Gérard Ragone Direttore Ufficio del Turismo di Valloire, Networker Aregai per la Francia
Paolo Ricotti Fondazione Plef, Planet Life Economy Foundation

Fase di misurazione
Verrà presentata, a cura di Enza Laretto del Comitato Umanistico Tecnico Scientifico di Aregai, un’analisi dei Test, propedeutici alla SMART LABEL LICET® per la reputazione delle identità territoriali, compilati dai primi aderenti al sistema di crescita sostenibile dei territori a vocazione Benessere.

Fase di crescita
Tutti i partecipanti (rappresentanti di Pubbliche Amministrazioni, Enti che a vario titolo lavorano sul territorio
per la sua promozione, valorizzazione, osservazione, gestione, produzione) lavoreranno insieme per definire le azioni del programma di crescita sostenibile, in chiave Licet® 
29/11/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centauri 2018: primo gruppo
Centauri 2018: primo gruppo
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco