Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Maturità: Chiara e Benedetta, due cento (uno con lode) alle Madri Pie

Dopo un’estate senza cento, quest’anno due allieve sono uscite con il massimo dei voti, di cui una con la lode nella sezione Linguistico. Per loro è previsto un futuro all'Università, tra Genova e Pavia

OVADA - Sono stati pubblicati all'inizio della settimana -presso l’Istituto Santa Caterina delle Madri Pie di Ovada - i quadri dei "Maturi", che hanno sostenuto con successo l'esame di quinta superiore. Dopo un’estate senza cento, quest’anno due allieve sono uscite con il massimo dei voti, di cui una con la lode nella sezione Linguistico. A complimentarsi ci sono veramente tutti: dal Presidente della Commissione Claudio Bruzzone, dalla Preside Madre Ballarati alla coordinatrice delle attività didattiche Luciana Repetto, ai docenti del corso e naturalmente i compagni di classe. Il cento con lode arriva da Campo Ligure e si chiama Chiara Pirlo. Benedetta Bibbiani, invece, si è fermata (per modo di dire) al numero tondo: cento.

La prima si aspettava il massimo in quanto nelle prove aveva ottenuto il top. Alta, slanciata, elegante con abito lungo, immediatamente si è recata presso l’Istituto di Via Buffa quasi come fosse chiamata. Una lode che ha accolto con grande entusiasmo; giovane impegnata in quanto canta nella Scuola Matra di Tagliolo Monferrato, suona il flauto traverso nel Corpo Bandistico di Campo Ligure, educatrice presso un centro estivo di Acqui Terme. Nel futuro l’Università di Genova con l’indirizzo Lingue e Lettere Straniere. Benedetta Bibbiani si presenta invece già con il primo regalo: un bel bouquet di fiori. Non si aspettava il cento, anche se il percorso negli anni è stato più che positivo. Un’affezionata delle Madri Pie in quanto Benedetta ha effettuato tutto il percorso scolastico, tranne la Scuola Primaria. Il futuro è l’iscrizione alla Facoltà di Comunicazione a Pavia, ora la route con gli Scout e un po' di vacanza meritata. 

5/07/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi