Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Palazzo Rosso apre a giovani laureati per organizzare eventi

Il Comune cerca tre tirocinanti per offrire un'esperienza pratica a tanta teoria studiata sui libri. Di contro gli uffici comunali potranno contare sull'entusiasmo, le idee e nuove 'forze' di giovani freschi di accademia
ALESSANDRIA - AAA cercasi laureati per organizzare eventi culturali e sociali rivolti ai giovani. L’assessorato alle Politiche Giovanili e l’assessorato alle Politiche del Lavoro del Comune di Alessandria hanno concordato con l’Università del Piemonte Orientale l’attivazione di tre tirocini formativi per l’organizzazione e la realizzazione di attività ed eventi culturali, sociali e di politiche giovanili da svolgersi da settembre 2018 a marzo 2019. I tirocini si svolgeranno in città da settembre 2018 a marzo 2019.

Possono candidarsi alla partecipazione i neolaureati dell’Università del Piemonte Orientale (laurea triennale o laurea magistrale) che, alla data dell’attivazione del tirocinio, siano incensurati e abbiano conseguito il titolo di studio richiesto da meno di dodici mesi, meglio se in studi umanistici.

Gli interessati dovranno presentare la propria candidatura sul portale, entro le ore 12 del 20 agosto 2018, allegando la documentazione richiesta. Candidatura online: https://www.studenti.uniupo.it/Home.do

Il tirocinio che inizierà il 10 settembre 2018 si svolgerà nella sede del Comune di Alessandria, a Palazzo Cuttica (via Gagliaudo, 2) e avrà una durata di 6 mesi (indicativamente fino al 10 marzo 2019), non rinnovabili. L’impegno settimanale sarà di 36 ore.
Il tirocinio potrà essere interrotto in qualsiasi momento su richiesta del tirocinante o su richiesta motivata del tutor aziendale.
Il Comune di Alessandria conferirà a ciascun tirocinante un contributo corrispondente a € 600 mensili, per un totale relativo all'intero periodo di € 3.600.

“Questi tirocini vogliono offrire ai nostri giovani l’opportunità di conoscere meglio il nostro territorio e il modo in cui l’Amministrazione agisce – ha commentato l’assessore alle Politiche Giovanili, Cherima Fteita Firial –.  Troppo spesso quando si concludono i corsi universitari, in particolare nell’ambito umanistico, si dispone di un solido bagaglio culturale che si limita alla sola conoscenza teorica. Noi vogliamo offrire a questi giovani laureati l’occasione e le condizioni giuste per mettere in pratica quanto appreso, traendone reciproci vantaggi”.

“Per noi è importante aprire le porte dell’Ente ai giovani neolaureati per dare loro un’opportunità formativa e professionalizzante – ha concluso l’assessore alle Politiche del Lavoro, Mattia Roggero -. Per questo abbiamo deciso di portare avanti questo percorso con l’Università che offre l’occasione di svolgere un'esperienza formativa all'interno del Comune di Alessandria, collaborando con il nostro personale, ai progetti che l’Amministrazione intende realizzare in diversi ambiti strategici. Si tratta di un’opportunità significativa per i ragazzi, ma anche per l’Ente che può avvalersi delle idee e della creatività che i giovani possono portare soprattutto nell’ambito delle progettualità innovative”.


Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Comune di Alessandria, Servizio Giovani e Minori, via Gagliaudo 2, tel. 0131 515 770 – 515 755
e-mail ivana.tripodi@comune.alessandria.it oppure informagiovani@asmcostruireinsieme.it

6/07/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline