Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Studenti e cittadini ricordano il bombardamento del luglio '44

In piazza Repubblica a Novi Ligure cerimonia per ricordare le vittime del bombardamento dell'8 luglio 1944. Ci saranno anche gli studenti dell'istituto Ciampini-Boccardo con il docente Fernando Robino
NOVI LIGURE – Sabato 7 luglio, alle 10.30 si terrà la cerimonia di commemorazione per le vittime del bombardamento che colpì Novi l’8 luglio 1944, provocando 107 vittime e molti feriti. La manifestazione si svolgerà in collaborazione con l’istituto Ciampini-Boccardo e con il coordinamento del docente Fernando Robino.
Un’iniziativa per ricordare le vittime innocenti che durante quel sabato mattina di 74 anni fa persero la vita. Un bombardamento che lasciò un segno indelebile sui cittadini novesi, spezzando oltre a molte vite anche alcuni tra i palazzi più belli della città. I cittadini rimasero sconvolti nel vedere per la prima volta dei civili uccisi in quel modo, mentre aspettavano di ricevere le razioni di cibo previste dalla carta annonaria. Per ricordare questo triste episodio verrà posta una corona presso la lapide presente in piazza Repubblica.

Nell'immagine: bombardamento sullo scalo ferroviario di San Bovo.
5/07/2018
Chiara Giordano - novionline@novionline.net

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Il crollo del viadotto Morandi a Genova