Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Atletica Ovadese: risultati di spicco a Vado

La "truppa" accompagnata da Nicoletta Olivieri e Riccardo Mangini torna dal Chittolina con esperienze positive in discipline come i 50 metri piani, 50 metri a ostacoli e i 600 metri
OVADA - Ancora una trasferta ligure per i giovanissimi dell’Atletica Ovadese ORMIG al campo sportivo Chittolina di Vado Ligure. Accompagnati da Nicoletta Oliveri e Riccardo Mangini il gruppo di piccoli atleti, se pur non numerosissimo, ha ben figurato al cospetto dei coetanei di tutta la regione. Le gare iniziano con i 50 metri per gli esordienti  B dove Melissa Tacchino mette in fila le concorrenti e porta a casa uno  splendido primo posto. Tra i maschi buonissime le prestazioni di Giacomo Landolina, Leonardo Gallone e Dario Perelli, tutti a ridosso delle prime posizioni. È stato poi il turno degli Esordienti A (2004-2005) che hanno dovuto affrontare la difficile prova dei  50 metri a ostacoli. Elena Porrata e Francesca Bortoluzzi sono state protagoniste di ottime prestazioni nonostante fossero alla prima volta che si cimentavano in questa disciplina. Prima volta sui 50 ostacoli anche per Flavio Perelli che nella classifica generale ha chiuso conquistando un quinto su ben venticinque partecipanti.

La giornata si conclude con la gara dei 600 metri per gli esordienti A. Protagoniste, tanto per cambiare, Elena Porrata e Francesca Bortoluzzi che, malgrado la fatica di una prova molto lunga, hanno conquistato ottime posizioni. 

28/05/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook