Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Damilano: 4B premiata a Roma per il Jujitsu

Hanno raccontato la loro disciplina sportiva con un testo definito dalla giuria "bello, con tratti perfino poetici, che sembra una favola"
OVADA - È stata una giornata impegnativa, ma davvero fantastica. Roma ci ha accolto a braccia aperte! Dopo una bella camminata per le vie della città, che ci ha permesso di ammirare alcune delle sue meraviglie e di scattare  indimenticabili foto ricordo, sabato 23 maggio noi alunni di 4^ B, riconoscibili dalle magliette giallo sole donateci per l’occasione da “L’antica farinata” di Ivan Boccaccio, abbiamo ricevuto il Primo Premio per il Concorso Nazionale ACSI "Racconta il tuo sport".

Questa la motivazione della Giuria:" Un testo davvero bello, con tratti perfino poetici, che sembra una favola: Ami, la bambina venuta dal lontano Oriente, che i ragazzi accolgono con simpatia ed affetto, insieme con la sua "Mamma Samurai" divengono il tramite che avvicina i ragazzi allo sport del JU JUTSU. In realtà quest' arte marziale è molto più che uno sport, si tratta piuttosto di una vera filosofia di vita che, attraverso un codice di comportamento, insegna ai ragazzi i principi base di lealtà e giustizia che fondano ogni civile convivenza e apre alla comprensione di mondi e culture così diversi dalla nostra, ma forse non così distanti". Noi alunni e maestre della 4^ B ringraziamo di cuore i nostri Genitori che con grande  pazienza e completa disponibilità ci hanno accompagnato e sostenuto in questa emozionante esperienza! Ancora un appuntamento ci attende giovedì nella palestra della scuola, dove la nostra "grande" Mamma Samurai, Romina Repetto, ci guiderà nella lezione aperta di ju jutsu, conclusiva del lavoro svolto in quest'anno scolastico.

28/05/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook