Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

Il Bertram non si ferma più: +20 su Legnano

Legnano travolta con una ripresa da urlo: in cinque in doppia cifra. I leoni non pagano la sbornia per la storica vittoria in Coppa Italia
VOGHERA - E’ la serata di Tortona che festeggia sia lo sponsor Simecom che la vittoria della scorsa settimana in Coppa Italia: Legnano però non ha nessuna intenzione di fare da vittima sacrificale ed anche se il duo Sorokas-Stefanelli rifila subito nove punti di distacco ai lombardi le troppe palle perse dai padroni di casa dopo il primo timeout chiamato da Ferrari permettono agli ospiti di chiudere avanti di un punto il primo quarto trascinati da Mosley e Zanelli. La Bertram sembra stanca dopo le tre gare in tre giorni dello scorso weekend ma riesce con le unghie e con i denti a rimanere aggrappata a Legnano che cerca l’allungo in più occasioni ma viene ricacciata indietro da Spanghero e Garri fino al rientro negli spogliatoi sul 33-37.

Ogni nefasta previsione sull’esito della partita viene spazzata via da un terzo periodo da protagonisti per i ragazzi del Derthona che vanno a bersaglio con continuità per tutto il parziale: Johnson, Spanghero e Garri sembrano indemoniati tanto che i bianconeri chiuderanno la gara con un eloquente 16/33 da tre punti, ancora più impressionante se rapportato al 5/20 degli avversari. In dieci minuti il parziale recita un 30-14 per i ragazzi di Pansa che ad inizio parziale subiscono un ultimo strappo da parte di Legnano che arriva fino al 63-61 prima che Tortona ingrani di nuovo la marcia giusta e con un parziale di 24-6 chiuda l’incontro fra gli applausi del pubblico. 


BERTRAM DERTHONA – KNIGHTS LEGNANO 87-67
(15-16, 33-37, 63-51)

Bertram Derthona: Stefanelli 11, Alibegovic, Sorokas 20, Radonjic, Apuzzo, Quaglia, Garri 19, Gergati 2, Johnson 20, Spanghero 15. Coach Pansa
Knights Legnano: Tomasini 9, Zanelli 11, Roveda ne, Maiocco 4, Martini 5, Gazineo ne, Toscano 9, Raivio 12, Mosley 9, Pullazi 8. Coach Ferrari. 
12/03/2018
Fabrizio Merlo - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook