Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Pallavolo - Serie B

La Novi Pallavolo maschile espugna anche Ciri

Missione compieta e nuovo successo per una Novi Pallavolo che da sei giornate non conosce sconfitta ma soprattutto riesce a tornare da Ciri con lo scalpo di un avversario che la precede in classifica
CIRIE' - Missione compieta e nuovo successo per una Novi Pallavolo che da sei giornate non conosce sconfitta ma soprattutto riesce a tornare da Cirié con lo «scalpo» sportivo di un avversario che la precede in classifica e che ora è nel mirino perché il Pvl Cirié è a quota 47 un punto in più dei novesi ma soprattutto sono i novesi a essere a portata di vittoria dai playoff per la serie A. Un traguardo che comunque andrà a finire sarà storico perché mai nella sua storia il volley maschile novese aveva raccolto così tanti punti in una serie B nazionale unica. Un’annata da incorniciare che potrebbe riservare nel finale una gustosa appendice anche se, calendario alla mano, non sarà semplice.

Moro e compagni dopo il 3-0 impressionante ottenuto nel torinese sabato 21 ricevono Garlasco ma soprattutto negli ultimi due turni affrontano Saronno (in casa) e Cuneo (fuori) come a dire la prima e la seconda del campionato. Un cammino in salita ma Moro e compagni in questo periodo fanno paura a tutti perché col Parella Torino sono di gran lunga la squadra più in condizione e soprattutto giocano senza freni fisici e mentali. Lo si è visto sabato a Cirié dove i novesi hanno dimostrato di sentirsi squadra completa e matura: dopo un primo set vinto in gestione 25-21, nella seconda frazione, i padroni di casa sono partiti col piede sull’acceleratore cpn un parziale di 6-0 che avrebbe tagliato il morale a chiunque ma non ai novesi di Quagliozzi che poco per volta sono rientrati inpartita al punto di stravincere il parziale 25-16. Anche l’ultima frazione è stata da cardiopalma perché i torinesi non ci stavano a perdere 3-0 e le hanno provate tutte per rientrare in partita salvo arrendersi 31-29 a una Novi Pallavolo che meriterebbe il salto di categoria che in questi tempi sa tanto di salto nel buio perché la società manca di certezze economiche e di strutture adeguate. 


PVLCEREALTERRA CIRIE - NOVI PALLAVOLO  0-3  (21-25 16-25 29-31)
16/04/2018
Maurizio Iappini - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook