Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ovadese Silvanese: primi colpi di mercato

Riparte da mister Vennarucci la stagione dell'Ovadese Silvanese, desiderosa di tornare al vertice del campionato di Prima Categoria. I primi movimento di mercato hanno portato al Geirino Dentici e Bertrand
OVADA - Il desiderio di ripartire da quanto di buono fatto negli ultimi sei mesi, con mister Vennarucci alla guida, era stato annunciato già al termine della sfida interna con il Derthona, che ha fatto calare il sipario sulla stagione del ritorno nel campionato di Prima Categoria. Ora l'obiettivo è quello di puntellare la rosa, con l'inserimento di alcuni elementi in grado di riportare (definitivamente) la società ai vertici del torneo. Un cambiamento che parte dal numero uno, destinato a Stefano Gallo, ex portiere dell'Acqui Calcio chiamato a difendere la porta degli ovadesi. Non sarà l'unica modifica al comparto difensivo. Se infatti ha lasciato la squadra di Vennarucci il difensore Robert Massone, si concretizza il ritorno di Simone Bertrand, centrocampista classe ‘98 che nelle ultime due stagioni aveva giocato nella Promozione ligure nella Campese. L'altro colpo della settimana è legato all’ingaggio dell’esperto attaccante Massimiliano Dentici, ex Acqui che ha disputato gli ultimi campionati in Liguria con le maglie di Arenzano (Prima Categoria e Promozione) e Genova Calcio (Eccellenza) andando anche a rete con una certa regolarità. Segnalato in arrivo da Gavi anche Luca Briata, duttile difensore che nel corso della carriera ha vestito - tra le altre - le maglie della Novese e della Sestrese. Per quanto riguarda la punta riflettori puntati su Giovanni Di Pietro, esperto attaccante del Vado, reduce da alcune stagioni particolarmente prolifiche nei vari campionati liguri. 
2/07/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook