Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Savoia rimontato dal San Giacomo: la salvezza si allontana

Si complica terribilmente ora la corsa salvezza del Savoia che fra le mura di casa si fa rimontare per 1-3 dal San Giacomo Chieri, chiudendo lo sconto salvezza in inferiorità numerica
LITTA PARODI - Si complica terribilmente ora la corsa salvezza del Savoia che fra le mura di casa si fa rimontare per 1-3 dal San Giacomo Chieri, chiudendo lo sconto salvezza in inferiorità numerica.

Il match sembra mettersi subito bene per i padroni di casa, che al 7’ passano in vantaggio grazie all’incornata vincente di Mofena sugli sviluppi di una punizione al limite. I torinesi, però, tuonano già vendetta al 12’ grazie ad una buona occasione di Dosio, che fallisce il tocco vincente a tu per tu con il portiere. Al 20’, sugli sviluppi di un corner, Gobetti insacca ma il gol è annullato. Gli ospiti ci credono di più nel trovare il pari a fronte di un Savoia più timido e vengono premiati prima al 35’ con la rete del pari ad opera di Federici, su azione partita dalla fascia sinistra, poi al 44’ con il gol del sorpasso messo a segno da Cosola, sugli sviluppi di una punizione. 

Nella ripresa medesime formazioni e Savoia che pare essere un po’ più propositivo. I locali al 9’ si rendono pericolosi con una insidiosa punizione, battuta da Miglioli e deviata da Nebicco in angolo. Poi, al 12’, ancora da palla inattiva, i padroni di casa si rendono pericolosi con un batti e ribatti in area avversaria e con la difesa torinese brava a liberare. Proprio nel momento migliore dei ragazzi allenati da Ammirata arriva la rete del 3-1. Dosio, lanciato benissimo da centrocampo, insacca in rete ma prima si scontra con Brites, che rimedia una brutta botta al naso. L’arbitro Biasin da Nichelino convalida comunque la rete e gli animi si scaldano. Lo stesso Brites è espulso dal direttore di gara per proteste, lasciando, dunque, in dieci i suoi. Il San Giacomo cerca quindi di amministrare mentre il Savoia va ancora vicino alla rete del possibile 2-3 al 36’: su calcio d’angolo ci va di testa Moscatiello, che manda fuori la sfera di un soffio alla destra di Nebicco chiudendo di fatto la cronaca.


SAVOIA – SAN GIACOMO CHIERI 1-3
Reti: pt 7’ Mofena, 35’ Federici, 44’ Cosola; st 17’ Dosio

Savoia (4-4-2): Brites 6 (17’ st Canelli ng); Mundula 6, Grimaldi 5.5, Di Stefano 5.5, Caroppo 6; Giuliano 6, Mofena 6.5 (29’ st Moscatiello ng), Orsi 6, El Amraoui 5.5 (34’ st Bruma ng); La Piana 6 (24’ st Poggio 6), Miglioli 6. A disp. Canelli, Jafri, Moscatiello, Bruma, Calabrese, Bencaga, Poggio. All. Ammirata
San Giacomo Chieri (4-3-3): Nebicco 6; Mezzela 6 (26’ st Stevenin 6), Rimedio 6.5, Castiglia Diego 6, Calzolai 6; Castiglia Mauro 6, Anselmi 6, Gobetti 6; Federici 6.5, Cosola 6.5 (43’ st Rivarelli ng), Dosio 6 (40’ st Parrino ng). A disp. Bellotti, Basso, Bosco, Parrino, Murè, Stevenin, Rivarelli. All. Bonello

Arbitro: Biasin da Nichelino 5

Ammoniti: Grimaldi, Caroppo, La Piana, Castiglia Diego, Anselmi, Rivarelli. Espulso Brites (st 17’). Calci d’angolo: 4-3 per il SG Chieri. 
16/04/2018
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook