Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Seconda Categoria

Stay O'Party: l'inseguimento continua, piegato il Casalcermelli

Lo Stay O' Party si sbarazza del Casalcermelli, regolandolo per 3-1 in rimonta fra le proprie mura di casa, e sale un altro scalino in classifica scavalcando il Monferrato in seconda posizione
CASALE MONFERRATO - Lo Stay O' Party si sbarazza del Casalcermelli, regolandolo per 3-1 in rimonta fra le proprie mura di casa, e sale un altro scalino in classifica scavalcando il Monferrato in seconda posizione. Davanti alla compagine di mister Rizzo ora resta solamente il Ponti, vittorioso a Bistagno e ad una sola lunghezza di vantaggio.

La cronaca della partita è praticamente ad una porta sola, con gli ospiti in grado di ricavarsi qualche spazio fra le incursioni dello Stay: al 7’ Boccaccio prova a dare fuoco alle polveri con un conclusione dal limite dell’area, ma senza fortuna. Al 16’ Pizzighello appoggia per Ubertazzi al limite dell’area, il quale piazza un destro che esce a fil di palo alla sinistra di Capra. Lo Stay sembra sempre ad un passo dal gol e al 29’ lo sfiora davvero con Allara che su corner salta su tutti sul secondo palo, ma mette alto di un soffio. Al 40’, tuttavia, un rimpallo carambola tra i piedi di Lava che, in una delle rare occasioni nell'area di casa, calcia di prima intenzione con la palla prima rimpallata, poi trovando uno spiovente che va ad insaccare nell’angolo alla destra di Pinato. All'intervallo il Casalcermelli sembra voler tentare l'impresa.

Impresa che, tuttavia, dura ben poco: al 4', dopo un atterramento in area, l’arbitro decreta un penalty per i padroni di casa. Batte Beltrame che rasoterra realizza alla sinistra di Capra il gol del pareggio. Da qui è tutta in discesa per lo Stay, che 3' più tardi, dopo un forcing insistito, trova il raddoppio: Morra raccoglie una palla dal limite di sinistra e piazza un bolide a mezz’aria che prima colpisce il palo e poi si insacca imparabilmente alla spalle di un incolpevole Capra per la gioia estatica di tutta la tribuna. Al 18’, infine, Gentile entra dalla panchina e chiude definitivamente i giochi, riprendendo un difficile pallone dalla linea di fondo e insaccando in rete a porta sguarnita il terzo gol per lo Stay O‘ Party. C'è tempo solamente per un ultimo highlight: due minuti più tardi il direttore di gara decreta un rigore per il Casalcermelli per fallo in area. Si incarica della battuta Bilt ma Pinato tuffandosi a destra d’istinto respinge l’ultima occasione per gli ospiti.


STAY O’ PARTY- POL. CASALCERMELLI 3-1
Reti: pt 40’ Lava; st’ 4’ Beltrame rig., 7’ Morra, 18’ Gentile

Stay O’ Party (4-3-3):  Pinato; 7 Allara 6.5, Giuseppin 6.5 ( 39’ st Coppo ng ), Dondi 6.5, Magro 6.5, Morra 7.5, Beltrame 6.5, Pizzighello 6( 33’st Peluso 6), Ubertazzi 6.5 ( 16’ st Gentile 7 ), Marangoni 7 ( 17’ st  Martinotti 6), Boccaccio 6.5. A.disp. Bonifacio, Rastellino, Ravagnani. All. Rizzo
Pol. Casalcermelli (4-2-4): Capra; 5.5  Caliò 6, Cemelli 6 ( 40’st Boidi ng ), Cussotti 6, Tartara 6, Cermelli Andrea 6; Bilt 5.5, Novello 6; Cermelli Simone 6, Bosco 6, Lava 6 . A.disp. Sacchinelli, Cermelli Luca, Berretta, Ruffato. All. Busatto

Arbitro: Intermite di Chivasso 6.

NOTE:  Ammoniti Novello, Beltrame, Dondi. Recupero: pt 0; st 2’. Calci d’angolo: 4-1 per lo Stay O’ Party. Spettatori circa 100.
12/02/2018
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook